Criminal records

ECRIS (European Criminal Records Information Exchange System) was created in April 2012 to facilitate the exchange of information on criminal records throughout the EU. It establishes electronic interconnections between Member States and puts rules into place to ensure that information on convictions as contained in the criminal records system of the Member States can be exchanged through standardised electronic formats, in a uniform and speedy way, and within short legal deadlines.

Background

The Fourniret case of 2004 and numerous subsequent studies have demonstrated that national courts frequently passed sentences without any knowledge of possible previous convictions in other Member States. Lack of information led to inadequate judgments not taking into account the criminal history of a person and prevented that measures were taken to avoid that the same sort of crime was committed again.

Since 2008, criminal records information must be exchanged for the purposes of new criminal proceedings against a person, in implementation of Council Framework Decision 2008/675 on taking account of previous convictions in new criminal proceedings against the same person.

ECRIS

ECRIS was created in response to the need to improve and facilitate the exchange of information on criminal records at European level. Information contained in national criminal records registers can be electronically exchanged through a secure information infrastructure,  speedily, in a uniform and easy way. It provides judges, prosecutors and relevant administrative authorities with easy access (through a designated "central authority" in each Member State) to comprehensive information on the criminal history of any EU citizen, no matter in which Member State that person has been convicted in the past.

Information can be exchanged for a wide range of purposes according to the Framework Decision and national law:

General principles

  • ECRIS is based on a decentralised IT architecture, where criminal records data are stored solely in national databases of the Member States and are exchanged electronically between the Central Authorities of Member States, upon request.
  • The Member State of nationality of a person becomes the central repository of all convictions handed down against that person. It is obliged to store and update all information received, and to transmit this information to other Member States when requested. As a result, each Member State should be in the position to provide complete and up-to-date information on its own nationals' convictions, regardless of where those convictions were handed down.
  • A Member State convicting a non-national is obliged to send as soon as possible information, including updates, on this conviction to the Member State(s) of  nationality of the convicted person.
  • The transmission of information on convictions is done electronically, through a standardised European format, using two reference tables of categories of offences and categories of penalties. These tables facilitate automatic translation and mutual understanding of the information transmitted. When transmitting information on a conviction, Member States have to use the crime category of the offence and the penalty or sanction. The codes enable automated translation into the language of the recipient, putting him/her in a position to react immediately upon receipt of the information.

Legislative instruments

The principles governing the exchange of information and the functioning of the system are regulated in the Framework Decision on exchange of information on criminal records and in the ECRIS Council Decision.

Implementation

A number of technical and financial measures have been taken in order to help Member States to prepare the technical infrastructure to connect their criminal records systems by April 2012 (the legal implementation deadline) and beyond. The Commission has put special software ('reference implementation' software) at the disposal of the Member States to facilitate interconnection between them. Member States have also been able to request financial support from the EU in the form of grants to modernise their national criminal records systems under the Criminal Justice Programme.

In 2017, all Member States were connected to ECRIS. However, not all Member States are connected to all other Member States. For more details, please see the Commission's first statistical report on the use of ECRIS, which was published on 29 June 2017.

Extract of criminal record for other purposes than criminal proceedings

In line with provisions laid down in the European Framework Decision 2009/315/JHA, European Council Decision 2009/316/JHA and national provisions, the exchange of criminal record information can take place for other purposes than criminal proceedings. Further information on how to get an extract of a criminal record for such other purposes can be found on the Member State page by clicking on the respective flag elsewhere on this page.

Commission proposal to improve the exchange of information on third country nationals and stateless persons (TCN)

ECRIS works efficiently with regard to EU-nationals based on the principle of the Member State of nationality as the single repository of all conviction information. However, ECRIS does not equally support the exchange of conviction information on TCN, since a single repository for  information TCN does not exist. It is therefore currently not possible to determine whether and in which Member State a particular TCN was convicted without consulting them all.

To remedy the situation, on 19 January 2016, the Commission adopted a proposal for a Directive amending Framework Decision 2009/315/JHA on ECRIS and – on 29 June 2017 – a complementing proposal for a Regulation, to establish a centralised ECRIS TCN-system in order to efficiently identify the Member State(s) that have convicted a particular TCN.

In the proposed Regulation, the establishment of a centralised ECRIS TCN system at eu-LISA is regulated. The system consists of identity data (alphanumeric data and fingerprints) of all TCN convicted in the Member States. A search mechanism allows Member States to search the index on-line. A "hit" identifies the Member State(s) that have convicted a particular TCN. The identified Member State(s) can then be requested to provide full criminal records information through the established ECRIS.

The proposed Directive regulates the obligations of the Member States with regard to ECRIS TCN at national level as well as the exchanges between Member States of full conviction information.

The proposed Directive and Regulation are currently being negotiated, adapted and finalised during the legislative process by the European legislator – the Council and the Parliament.

Last update: 22/01/2019

This page is maintained by the European Commission. The information on this page does not necessarily reflect the official position of the European Commission. The Commission accepts no responsibility or liability whatsoever with regard to any information or data contained or referred to in this document. Please refer to the legal notice with regard to copyright rules for European pages.

La versione originale in lingua francese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Belgio

Casier Judiciaire Central

(Ufficio del casellario giudiziale)

Boulevard de Waterloo 115
1000 Bruxelles

Tel.: +32 (0)2 552 27 44
Fax: +32 (0)2 552 27 82

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracjc-csr@just.fgov.be

Ultimo aggiornamento: 14/09/2017

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Bulgaria

Ministero della Giustizia, ufficio centrale del casellario giudiziale

Indirizzo:

ul. Aksakov n.5
1040 Sofia

Telefono: + 359(2) 9237355

Fax: +359 (2) 9881142

Indirizzo e-mail: Il link si apre in una nuova finestraCBCC@justice.government.bg, Il link si apre in una nuova finestrabs_cbs@mjeli.government.bg

Ultimo aggiornamento: 17/12/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Repubblica ceca

Casellario giudiziale della Repubblica ceca

Indirizzo:

Soudní 1
140 66 Praga 4

Telefono: +420 244 006 111

Fax: +420 244 006 260

Indirizzo e-mail: rejstrik@rejtr.justice.cz

Sito Internet: Il link si apre in una nuova finestrahttp://portal.justice.cz/Justice2/Soud/soud.aspx?o=203&j=213&k=2027%20

Ministero della Giustizia della Repubblica ceca

Indirizzo:

Vyšehradská 16
128 10 Praga 2

Telefono: +420 221 997 111

Fax: +420 224 919 927

Indirizzo e-mail: posta@msp.justice.cz

Sito Internet: Il link si apre in una nuova finestrahttp://portal.justice.cz/Justice2/MS/ms.aspx?o=23&j=33

Ultimo aggiornamento: 09/07/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua tedesco di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Germania

Bundesamt für Justiz (Ministero federale della Giustizia)

Indirizzo:

D-53094 Bonn
Adenauerallee 99 - 103
D-53113 Bonn

Telefono: +49 (0)228 99 410-5454, +49 (0)228 99 410-5412

Fax: +49 228 99 410-5603

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrabzr.international@bfj.bund.de

Ultimo aggiornamento: 29/08/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Estonia

Registrite ja Infosüsteemide Keskus (Centro dei registri e dei sistemi di informazione)

Indirizzo:

Lubja 4
Tallinn 19081

Telefono: +372 663 63 00
Fax: +372 646 01 65

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraecris@just.ee
Sito internet: Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.rik.ee/

Ultimo aggiornamento: 25/09/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Irlanda

Central Authority for Criminal Records in Ireland (Autorità centrale del casellario giudiziario irlandese)

Racecourse Road
Thurles
Co Tipperary

Telefono: +353 (0)504 27300

Fax: +353 (0)504 27373

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracriminalrecords@garda.ie

Ultimo aggiornamento: 25/08/2017

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua greco di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Grecia

Ufficio autonomo del casellario giudiziario, Ministero della Giustizia, della trasparenza e dei diritti umani

Indirizzo :

Messogeion 96
115 27 Αtene
Telefono: +30(0)210 7767300 (centralino)

Fax: +30(0)210 7767187, +30(0)210 7767188

Indirizzo elettronico: Il link si apre in una nuova finestraypdipimi@otenet.gr

Tel. del capoufficio e del suo vice: Capoufficio: +30(0)210 7767042, +30(0)210 7767043

Funzionario responsabile di ECRIS: +30(0)210 7767045

Ultimo aggiornamento: 27/04/2015

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Spagna

Registro Central de Penados (Casellario giudiziale)

Indirizzo:

Ministerio de Justicia, Subdirección General de registros administrativos

San Bernardo 19

Madrid 28071

Telefono: +34 913904596

Fax: +34 913904597

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraregistros.administrativos@mjusticia.es

Ultimo aggiornamento: 12/03/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Francia

Casier Judiciaire National - Ministère de la Justice - Direction des Affaires Criminelles et des Grâces (Casellario giudiziario nazionale – Ministero della Giustizia – Direzione degli affari penali e delle grazie)

Indirizzo:

107 Rue Du Landreau
BP 11621
44316 Nantes Cedex 3

Telefono: +33 2 51 89 89 51

Fax: +33 2 40 50 52 63

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracjn@justice.gouv.fr

Ultimo aggiornamento: 13/12/2016

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Italia

Ministero della Giustizia
Dipartimento per gli Affari di Giustizia
Direzione Generale della Giustizia Penale
Ufficio III – Casellario Centrale

Indirizzo:

Piazza di Firenze, 27
00186 Roma

Telefone: +39 06 68189 217, +39 06 68189 247

Fax: +39 06 6880 7558

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracasellario.centrale@giustizia.it

Ultimo aggiornamento: 22/06/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Cipro

Capo della polizia

Le autorità competenti ad agire in nome del Capo della polizia, ai fini della trasmissione di informazioni, sono le seguenti divisioni della Polizia di Cipro:

1. Archivio delle condanne penali

Indirizzo:

Divisione C
Quartier generale della polizia
Antistratigou Evangelou Floraki
Τ.Κ. 1478
Nicosia

TEL: +357 (22) 808386

Fax: +357 (22) 808653

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrao@police.gov.cy, Il link si apre in una nuova finestraekoutsofti@police.gov.cy

Questa divisione è responsabile della trasmissione di informazioni nel quadro dell’applicazione degli articoli 4, 6 e 7 della decisione quadro 2009/315/GAI del Consiglio.

Lo scambio riguarda informazioni relative a condanne penali precedenti.

2. Archivio delle condanne per infrazioni al codice della strada

Indirizzo:

Divisione Polizia stradale
Quartier generale della polizia
Antistratigou Evangelou Floraki
Τ.Κ. 1478
Nicosia

TEL: +357 (22) 607540, +357 (22) 607539

Fax: +357 (22) 607596

E-mail: Il link si apre in una nuova finestramefstathiou@police.gov.cy

Questa divisione è responsabile della trasmissione di informazioni nel quadro dell’applicazione degli articoli 4, 6 e 7 della decisione quadro 2009/315/GAI del Consiglio.

Lo scambio riguarda informazioni relative a condanne per infrazioni al codice della strada.

3. Direzione per la collaborazione tra forze di polizia a livello unionale e internazionale

Indirizzo:

Quartier generale della polizia
Antistratigou Evangelou Floraki
Τ.Κ. 1478
Nicosia

TEL: +357 (22) 607841/ 2/ 3

Fax: +357 (22) 607898

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraeuipcd@police.gov.cy

Questa direzione è responsabile della trasmissione di informazioni nel quadro dell’applicazione dell’articolo 7 della decisione quadro 2009/315/GAI del Consiglio.

Ultimo aggiornamento: 23/07/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua lettone di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Lettonia

Latvijas Republikas Iekšlietu ministrijas Informācijas centrs (Centro di informazioni del Ministero dell’Interno della Repubblica di Lettonia)

Indirizzo:

Bruņinieku iela 72b

Rīga

LV-1009

Telefono: +37167208581, +37167208425

Fax: +37167208429

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrassn@ic.iem.gov.lv

Ultimo aggiornamento: 07/06/2017

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Lituania

Informatikos ir ryšių departamentas prie Lietuvos Respublikos vidaus reikalų ministerijos (Dipartimento della tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni del Ministero dell’Interno della Repubblica di Lituania)

Indirizzo:

Šventaragio gatvė 2
LT-01510 Vilnius

Tel.: +370 5 271 71 77

Fax: +370 5 271 89 21

E-mail:Il link si apre in una nuova finestraird@vrm.lt

Ultimo aggiornamento: 18/02/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Lussemburgo

Parquet Général (Procura generale)

Indirizzo:

Cité Judiciaire

Bâtiment CR

Plateau du St Esprit

L-2080 Lussemburgo

Telefono: +352 47 59 81 393

Fax: +352 47 05 50

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraparquet.general@justice.etat.lu

Ultimo aggiornamento: 20/12/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua ungherese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Ungheria

Bűnügyi Nyilvántartó Hatóság (Casellario giudiziale)

Indirizzo:

Vaskapu utca 30/A
1097 Budapest

Tel.: +36 (0)1 455 21 02

Fax: +36 (0)1 455 21 03

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrabnyo@ahiv.hu

Sito web: Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.nyilvantarto.hu/hu/

Ultimo aggiornamento: 15/05/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Malta

Uffiċċju tal-Kondotti (Casellario giudiziale)

Indirizzo:

Police General Headquarters

Kalcidonju Square

Floriana

Tel.: +356 22942142

Fax: +356 22942678

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracro.police@gov.mt

Ultimo aggiornamento: 15/07/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua olandese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Paesi Bassi

Casellario giudiziale dei Paesi Bassi (JustID)

Indirizzo:

PO Box 337

7600 AH Almelo

Telefono: +31 88 998 9000

Fax: +31 546 813 003

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraecris@justid.nl

Ultimo aggiornamento: 15/07/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Austria

Landespolizeidirektion Wien, Strafregisteramt (Direzione della polizia del Land di Vienna, Ufficio del casellario giudiziario)

Indirizzo:

Fachbereich Strafregisteramt
Schottenring 7 - 9
1010 Wien

Telefono: +43(0)1 31310 79231

Fax: +43 (0)1 31310 79209

E-mail: Il link si apre in una nuova finestralpd-w-sva-2-2-strafregisteramt@polizei.gv.at

Ultimo aggiornamento: 30/05/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Polonia

Ministerstwo Sprawiedliwości - Biuro Informacyjne Krajowego Rejestru Karnego

Indirizzo:

ul. Czerniakowska 100

00-454 Warszawa

Telefono: +48 22 39 76 200, +48 22 39 76 220

Fax: +48 22 39 76 205

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrakrk@ms.gov.pl

Ultimo aggiornamento: 13/01/2017

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua portoghese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Portogallo

Direção-Geral da Administração da Justiça - Direção de Serviços de Identificação Criminal (Direzione generale per l’Amministrazione della giustizia – Direzione dei servizi di identificazione criminale)

Indirizzo:

Av. D. João II, nº 1.08.01 D/E, 13º
1990-097 Lisboa

Telefono: +351 217 906 200/1

Fax: +351 211 545 113

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracorreio@dgaj.mj.pt

Sito Web: Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.dgaj.mj.pt/DGAJ/sections/home

In virtù del diritto portoghese, oltre alle autorità giudiziarie e di polizia, solo l’interessato, o qualcuno che agisca a suo nome e nel suo interesse, può ottenere un estratto del casellario giudiziario.

Chiunque richieda un estratto deve dimostrare di essere l’interessato, o una persona incaricata da quest’ultimo, e comprovare gli elementi forniti nella domanda con uno o più documenti di identificazione in corso di validità.

La domanda deve essere presentata personalmente ai servizi dell’autorità centrale, alle cancellerie dei tribunali o presso la rete di “Lojas do Cidadão” (Sportelli del cittadino) e “Postos de Atendimento ao Cidadão” (Centri di assistenza al cittadino).

I non residenti in Portogallo possono presentare la domanda conformemente alle istruzioni fornite sul sito web della direzione generale per l’Amministrazione della giustizia  o presso le rappresentanze  diplomatiche o consolari portoghesi.

Ultimo aggiornamento: 18/07/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua rumeno di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Romania

Direcţia Cazier Judiciar, Statistică şi Evidenţe Operative, Inspectoratul General al Poliţiei Române (Direzione Casellario giudiziario, statistiche e raccolta informazioni operative - Ispettorato generale della polizia rumena)

Indirizzo:

Şos. Mihai Vodă 6
Sector 5 - 050043
Bucarest

Telefono: + (4021)/316 49 75

Fax: + (4021)/317 87 90

E-mail: Il link si apre in una nuova finestracazier@politiaromana.ro

Ultimo aggiornamento: 17/05/2016

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua sloveno di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Slovenia

Ministero della giustizia e della pubblica amministrazione

Oddelek za kazensko evidenco in evidenco vzgojnih ukrepov (Ufficio del casellario giudiziario e del casellario delle misure di assegnazione in istituti di educazione vigilata)

Indirizzo:

Župančičeva 3, 1000 Ljubljana

Tel.: + 386 (0)1  369 5342

Fax: + 386 (0)1 369 5625

Email: Il link si apre in una nuova finestrake.mp@gov.si

Ultimo aggiornamento: 04/10/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua slovacco di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Slovacchia

Register trestov Generálnej Prokuratúry Slovenskej republiky

Indirizzo:

Kvetná 13
814 23 Bratislava

Telefono: +421 2 502 16 134, +421 2 555 66 879 , +421 2 502 16 236

Fax: +421 2 502 16 249

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraregister.trestov@genpro.gov.sk

Ultimo aggiornamento: 31/08/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Casellario giudiziale - Finlandia

Oikeusrekisterikeskus (Casellario giudiziale)

Indirizzo:

PL 157
FI-13101 Hämeenlinna

Tel.: +358 (0)29 56 65631

Fax: +358 (0) 29 56 65770

E-mail: Il link si apre in una nuova finestraoikeusrekisterikeskus@om.fi

Sito Web: Il link si apre in una nuova finestrahttps://www.oikeusrekisterikeskus.fi/fi/index/asiakaspalvelu/rekisteritotteetjatodistukset/rikosrekisteri.html

Ultimo aggiornamento: 30/06/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

La versione originale in lingua inglese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.

Casellario giudiziale - Regno Unito

UK Central Authority for Exchange of Criminal Records (Autorità centrale del Regno Unito per lo scambio degli estratti del casellario giudiziale)

Indirizzo:

ACRO,

PO BOX 481,

Fareham,

PO14 9FS

Telefono: +44 (0)1489 569 805

E-mail: Il link si apre in una nuova finestrainternational.requests@acro.pnn.police.uk

UK Central Authority for Mutual Legal Assistance (Autorità centrale del Regno Unito per l'assistenza giudiziaria reciproca)

Il link si apre in una nuova finestrahttp://www.homeoffice.gov.uk/police/mutual-legal-assistance/case-handling-arrangements/contact-details/

Ultimo aggiornamento: 12/07/2017

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.