Biblioteca legale

La biblioteca giudiziaria della RGE in materia penale ha il compito di fornire agli operatori del diritto tutti i documenti disponibili relativi agli strumenti giuridici dell'UE concernenti il settore della cooperazione giudiziaria in materia penale. Nella biblioteca giudiziaria sono disponibili anche documenti pertinenti di altre istituzioni (Consiglio d'Europa, ONU).

La biblioteca giudiziaria comprende anche lo Stato di attuazione dei vari strumenti giuridici applicabili per la cooperazione giudiziaria in materia penale. La presente sezione non solo fornisce lo stato di attuazione nei vari Stati membri, ma anche, nel caso in cui siano disponibili, informazioni sulla data di entrata in vigore, sulla legislazione nazionale, link per le comunicazioni ufficiali nonché informazioni complementari.

La biblioteca giudiziaria comprende:

  • gli strumenti giuridici di cooperazione giudiziaria adottati dall'Unione europea;
  • gli strumenti giuridici adottati dall'Unione europea per settori specifici della criminalità;
  • gli strumenti giuridici in materia di procedura adottati dall'Unione europea;
  • i trattati dell'UE conclusi con paesi terzi nel settore della cooperazione giudiziaria in materia penale.

Tra queste categorie si trovano le seguenti informazioni:

  • testi degli strumenti giuridici;
  • stato dell'attuazione;
  • formulari in formato Word dei vari strumenti relativi al riconoscimento reciproco;
  • formulari in PDF modificabili;
  • relazioni (provenienti da varie fonti);
  • informazioni pratiche;
  • manuali;
  • giurisprudenza europea;
  • legislazione nazionale.

La pagina è disponibile qui (Si noti che uscirete dal portale della giustizia elettronica).

Ultimo aggiornamento: 17/04/2019

Questa pagina è a cura della Commissione europea. Le informazioni contenute in questa pagina non riflettono necessariamente il parere ufficiale della Commissione europea. La Commissione declina ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Si rinvia all'avviso legale per quanto riguarda le norme sul copyright per le pagine europee.