Se la mia domanda debba essere inviata da questo paese in un altro paese dell'UE

Danimarca

Contenuto fornito da
Danimarca

Quale autorità può aiutarmi a inoltrare una domanda in un altro paese dell'UE?

L'Erstatningsnævnet (commissione danese per il risarcimento delle vittime di reato).

Qual è il ruolo dell'autorità di assistenza?

In qualità di autorità di assistenza, la commissione danese per il risarcimento delle vittime di reato assiste i richiedenti con la traduzione e la presentazione della domanda in un altro paese dell'UE e, durante i procedimenti, con la traduzione dei documenti ricevuti da un altro paese dell'UE o da trasmettere a un altro paese dell'UE.

Tale autorità si occupa anche della traduzione dei documenti giustificativi se la presentazione dell'istanza lo richiede? In caso affermativo, chi si assume queste spese?

Sì. La commissione danese per il risarcimento delle vittime di reato provvede a contattare un traduttore e sostiene le spese di traduzione dei documenti necessari.

Vi sono spese amministrative o di altra natura da pagare quando la domanda viene inviata all'estero?

No. Tutte le spese comportate dalla presentazione della domanda all'estero sono a carico dalla commissione danese per il risarcimento delle vittime di reato.

Ultimo aggiornamento: 05/11/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web