Sulla Rete

Finlandia
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

Punti di contatto finlandesi

Il punto di contatto finlandese si compone di due funzionari incaricati dell'unità "Assistenza giuridica internazionale" del ministero della Giustizia. Esso fa parte di un organo che agisce in quanto autorità centrale per diversi regolamenti dell'UE e convenzioni internazionali in materia di diritto civile e penale. Oltre al lavoro di rete, le funzioni del punto di contatto comprendono compiti specifici dell’autorità centrale e altre forme di cooperazione in materia di diritto civile.

Il punto di contatto dispone di un indirizzo di posta elettronica distinto per gli organi giudiziari e le altre autorità giudiziarie e amministrative coinvolte nella cooperazione giudiziaria in materia civile e commerciale che hanno bisogno di assistenza pratica in relazione a problematiche relative a casi transfrontalieri.

Il punto di contatto collabora attivamente con le autorità giudiziarie nazionali, avvocati e altre professioni giuridiche. I compiti del punto di contatto comprendono la diffusione di informazioni sulle disposizioni di legge in materia di diritto civile e commerciale dell’UE e sulla loro applicazione pratica nonché formazione in merito a questioni correlate. Il punto di contatto aiuta anche le autorità giudiziarie nazionali nel contesto di problematiche legate a richieste transfrontaliere di assistenza ed è attivamente coinvolto in reti e gruppi di lavoro pertinenti.

L'ordine degli avvocati finlandesi è stato designato come membro della rete a norma dell'articolo 2, paragrafo 1, lettera e), della decisione che istituisce la rete.

Oltre al punto di contatto e all'ordine finlandese degli avvocati, partecipano alla rete i membri della rete del diritto civile finlandese (cfr. dettagli oltre).

La rete nazionale finlandese per le cause civili transfrontaliere

Nel 2016 la Finlandia ha istituito una rete nazionale per le cause civili transfrontaliere.

Le mansioni della rete nazionale comprendono la condivisione e la comunicazione di informazioni in materia di diritto civile europeo e delle fonti di informazione correlate fra, da un lato la rete giudiziaria e, dall'altro, le autorità giudiziarie finlandesi e altri operatori giuridici.

Sono stati designati membri della rete nazionale rappresentanti dei tribunali di primo grado, d'appello, delle autorità di esecuzione delle decisioni giudiziarie, dell'autorità competente in materia di patrocinio gratuito a spese dello Stato, dell'ordine nazionale degli avvocati e del ministero della Giustizia. Il coordinamento della rete è garantito dal punto di contatto della rete in Finlandia.

La rete nazionale si riunisce due volte l'anno. I rappresentanti della rete nazionale partecipano altresì alle riunioni e ai lavori della rete giudiziaria europea.

Ultimo aggiornamento: 13/10/2020

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web