Tassi d'interesse

Slovacchia
Contenuto fornito da
European Judicial Network
Rete giudiziaria europea (in materia civile e commerciale)

1 Nel vostro Stato membro sono previsti gli "interessi legali"? Se sì, in che modo vengono definiti?

Gli interessi di mora hanno il carattere di una sanzione in caso di ritardo del debitore nell'esecuzione del suo impegno e riguardano gli arretrati del debito stesso, in percentuale stabilita in base alla parte del debito per la quale il debitore è in ritardo con il pagamento.

La legge prevede che il rispetto tardivo dell'impegno da parte del debitore ha come effetto di modificare sostanzialmente i diritti del creditore e gli obblighi del debitore: nuovi diritti e obblighi sorgono oltre all'obbligazione di onorare l'impegno che persiste e ciò a prescindere dal fatto che la mora sia dovuta a una mancanza del debitore o meno.

In materia di interessi al tasso legale la legislazione slovacca stabilisce una distinzione tra gli interessi di mora ai sensi dell'articolo 517, comma 2, della legge numero 40/194 relativa al codice civile e gli interessi di mora dovuti ai sensi dell'articolo 369 del codice di commercio. Nei rapporti che rientrano nell'ambito del diritto civile, il tasso degli interessi di mora non può essere negoziato contrattualmente o più precisamente le parti del contratto non possono fissare un tasso superiore a quello stabilito dalla legge. Al contrario, nei rapporti che rientrano nell'ambito del diritto commerciale, la conclusione di un accordo tra le imprese sul tasso di interesse di mora è privilegiato. Nel caso in cui non sia stato stabilito alcun tasso, il ritardo fa nascere un diritto al pagamento degli interessi di mora al tasso fissato dalla legge.

L'interesse legale è perciò un semplice interesse di mora il cui tasso è stabilito dalla legge stessa, in base a ciò di cui si tratta nel caso considerato e cioè di un rapporto di diritto civile o di diritto commerciale. In diritto civile, l'interesse convenuto può essere inferiore o pari al tasso fissato dalla legge, mentre in mancanza di un contratto gli interessi di mora, qualora siano reclamati dal creditore, sono automaticamente fissati al tasso legale. Nel diritto commerciale, gli interessi di mora possono differire dagli interessi legali ed essere superiori o inferiori, mentre il tasso legale si applica soltanto in mancanza di un accordo contrattuale..

2 Se sì, qual è l'importo / il tasso e quale la base giuridica? Se sono previsti diversi tassi per gli interessi legali, in quali circostanze e condizioni si applicano?

Il tasso legale degli interessi di mora, ai sensi dell'articolo 517 del codice civile, è stabilito dal regolamento n. 87 del 1995 (raccolta), ed è superiore di cinque punti in percentuale al tasso d'interesse di base fissato dalla Banca centrale europea, che si calcola dal primo giorno di mora rispetto all'assolvimento del debito pecuniario. Il tasso d'interesse di base della BCE (applicato dalla BCE alle sue principali operazioni di rifinanziamento) viene dunque maggiorato di cinque punti in percentuale. I tassi di interesse stabiliti dalla BCE per periodi determinati sono consultabili sul seguente sito: https://www.nbs.sk/en/statistics/financial-markets/interest-rates/interest-rates-of-the-ecb. Il tasso degli interessi di mora si calcola dal primo giorno di mora e si applica per tutto il periodo di ritardo. Qualsiasi ulteriore modifica del tasso d'interesse di base della BCE dopo tale data non incide minimamente sul tasso d'interesse di mora.

In diritto commerciale l'interesse legale è disciplinato dall'articolo 369 del codice di commercio, in virtù del quale il creditore è autorizzato in caso di ritardo e qualora abbia adempiuto ai suoi obblighi legali contrattuali, a richiedere interessi di mora in base a un tasso convenuto nel contratto, senza dover comunicare alcunché al debitore. Come indicato sopra i rapporti fondati su un'obbligazione commerciale si caratterizzano per il fatto che, nel loro contesto, il tasso d'interesse di mora può essere modificato contrattualmente. Tuttavia, anche quando gli interessi di mora hanno costituito oggetto di un accordo contrattuale, il tasso corrispondente deve essere conforme ai principi delle pratiche commerciali leali. In caso contrario, il diritto che deriva da tale accordo non può essere tutelato. Ciò significa che il giudice non può accordare interessi a un tasso che violi i detti principi anche se quest'ultimo è stato convenuto contrattualmente. Un'altra eccezione riguarda i debiti che risultano dai contratti di somministrazione, nell'ambito dei quali gli interessi di mora dovuti dal consumatore non possono essere fissati a un tasso superiore rispetto a quello stabilito dal codice civile.

Inoltre, in virtù della relativa disposizione, qualora il tasso d'interesse di mora sia stato oggetto di un accordo, il debitore è tenuto a pagare gli interessi al tasso fissato nel regolamento numero 21 del 2013 (raccolta) del governo della Repubblica slovacca. La legislazione prevede gli interessi di mora fissi e variabili. Il tasso degli interessi di mora fissati corrisponde al tasso d'interesse di base della BCE, che si calcola il primo giorno di mora, maggiorato di nove punti in percentuale. Tale tasso così determinato si applica nel corso del periodo di ritardo che incide sull'assolvimento dell'obbligazione pecuniaria. Inoltre, qualsiasi modifica del tasso di interesse di base della BCE dopo il primo giorno di ritardo non avrà alcuna incidenza sul tasso d'interesse di mora (ciò perché tale tasso è qualificato come fisso). Il creditore può tuttavia richiedere al debitore gli interessi di mora variabili (invece di quelli fissi) e pertanto può chiedere interessi a un tasso corrispondente al tasso d'interesse di base della BCE, calcolandolo dal primo giorno del semestre interessato, maggiorato di otto punti in percentuale. Qualora il creditore applichi interessi di mora variabili, tale metodo di calcolo (ma non il tasso stabilito alla data del ritardo, bensì il metodo di calcolo del tasso) si applicherà dunque per tutto il periodo in cui si è verificato il ritardo. L'applicazione degli interessi di mora variabili comporta dunque che il tasso può essere modificato in funzione della variazione del tasso di interesse di base della BCE, che si applica dal primo giorno del semestre considerato (vale a dire o dal 1° gennaio o dal 1° luglio). I tassi d' interesse stabiliti dalla BCE per periodi determinati sono consultabili sul seguente sito: https://www.nbs.sk/en/statistics/financial-markets/interest-rates/interest-rates-of-the-ecb.

3 Eventualmente sono disponibili ulteriori informazioni sulle modalità di calcolo degli interessi legali?

Il metodo di calcolo degli interessi di mora si evince chiaramente e in maniera inequivocabile dalla legge. Il tasso degli interessi di mora in vigore viene pubblicato dal Ministero slovacco della giustizia (https://www.justice.gov.sk/Stranky/Nase-sluzby/Civilne-pravo/Aktualna-sadzba-zakonnych-urokov-z-omeskania/Uvod.aspx). È possibile trovare inoltre una versione informale sul sito: http://www.najpravo.sk/, che viene spesso consultato da debitori e creditori slovacchi o dai loro rappresentanti. Tale sito permette di calcolare agevolmente gli interessi di mora con l'aiuto di una calcolatrice concepita a tale scopo.

4 La base giuridica menzionata è accessibile gratuitamente online?

Oltre ai rinvii e ai link menzionati sopra, le leggi (il codice civile e il codice di commercio) e i regolamenti (nº 87/1995 Racc. e nº 21/2013 Racc.) possono essere consultati nella loro versione aggiornata sui siti web seguenti: http://www.zbierka.sk/ e https://www.slov-lex.sk/domov.

Ultimo aggiornamento: 14/01/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata al rispettivo punto di contatto della Rete giudiziaria europea (RGE). Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea e l'RGE declinano ogni responsabilità per quanto riguarda le informazioni o i dati contenuti nel presente documento. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web