Assunzione delle prove

Austria

Contenuto fornito da
Austria

RICERCA TRIBUNALI COMPETENTI

Lo strumento di ricerca seguente aiuterà a identificare i tribunali/le autorità competenti per uno strumento giuridico europeo specifico. Attenzione: nonostante gli sforzi compiuti per verificare l'accuratezza dei risultati, in casi eccezionali non è stato possibile attribuire la competenza.

Austria

Ottenimento delle prove


*campo obbligatorio

Articolo 2 – Autorità giudiziaria richiesta

Per visualizzare tutte le autorità competenti per questo articolo, cliccare sul link seguente.
Elenco delle autorità competenti

Articolo 3 – Organo centrale

Per tutta l'Austria l'organo centrale ai sensi dell'articolo 3, paragrafo 1, e l'autorità competente ai sensi dell'articolo 3, paragrafo 3, in combinato disposto con l'articolo 17 del regolamento è il

Bundesministerium für Verfassung, Reformen, Deregulierung und Justiz (ministero federale per la Costituzione, le riforme, la deregolamentazione e la giustizia)

Museumstrasse 7,

1070 Vienna

Telefono:    (43-1) 52 1 52 2147

Fax:    (43-1) 52 1 52 2829

E-mail: Team.z@bmvrdj.gv.at

Articolo 5 – Lingue accettate per la compilazione dei formulari

I moduli possono essere compilati, oltre che in tedesco, anche in inglese.

Articolo 6 – Mezzi accettati per la trasmissione delle richieste e delle altre comunicazioni

Le richieste possono essere trasmesse a mezzo posta, corriere o fax.

Articolo 17 – Organo centrale o autorità competente/i per le decisioni relative alle richieste di assunzione diretta delle prove

La versione originale in lingua tedesco di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti.

Bundesministerium für Verfassung, Reformen, Deregulierung und Justiz (ministero federale per la Costituzione, le riforme, la deregolamentazione e la giustizia)

Museumstrasse 7,

1070 Vienna

Telefono:    (43-1) 52 1 52 2147

Fax:    (43-1) 52 1 52 2829

E-mail:  Team.z@bmvrdj.gv.at

Articolo 21 – Accordi o intese di cui sono parti gli Stati membri e che soddisfano le condizioni di cui all’articolo 21, paragrafo 2

Al momento non è previsto il mantenimento di accordi o intese bilaterali.

Ultimo aggiornamento: 09/01/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web