La versione originale in lingua spagnolo di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Il nuovo testo è stato già tradotto nelle lingue seguenti.
Swipe to change

Costi

In questo esempio di scuola in materia di diritto commerciale (responsabilità) è stato chiesto agli Stati membri di fornire al cliente informazioni sulle spese di giudizio nelle situazioni seguenti: Esempio A – Situazione nazionale: un produttore di impianti di riscaldamento consegna un radiatore a un installatore. L'installatore rivende il radiatore a un cliente e lo installa nella sua abitazione. Poco tempo dopo nell'abitazione scoppia un incendio. Tutti i soggetti coinvolti (produttore, installatore e cliente finale) sono assicurati. La causa dell'incendio è controversa e nessuno intende risarcire il cliente. Il cliente decide di citare in giudizio il produttore di impianti di riscaldamento, l'installatore e le società di assicurazione per ottenere il risarcimento. Esempio B – Situazione transfrontaliera: un produttore di impianti di riscaldamento stabilito in uno Stato membro B consegna un radiatore a un installatore stabilito in uno Stato membro C. L'installatore rivende il radiatore a un cliente situato nello Stato membro A e lo installa nella sua abitazione. Poco tempo dopo nell'abitazione scoppia un incendio. Tutti i soggetti coinvolti (produttore, installatore e cliente finale) sono assicurati presso società di assicurazione nei rispettivi Stati membri. La causa dell'incendio è controversa e nessuno intende risarcire il cliente. Il cliente decide di citare in giudizio nello Stato membro A il produttore di impianti di riscaldamento, l'installatore e la società di assicurazione dello Stato membro A per ottenere il risarcimento.

Spese in Spagna

Spese del giudizio di primo grado, del giudizio di impugnazione e dei metodi di risoluzione alternativa delle controversie.

Esempio di scuola

Giudizio di primo grado

Giudizio di impugnazione

Metodi di risoluzione alternativa delle controversie

Spese di avvio del procedimento

Spese generali

Altre spese

Spese di avvio del procedimento

Spese generali

Altre spese

È possibile questa opzione in questo tipo di casi?

Esempio A

Spese di avvio del procedimento. -Anticipi all'avvocato e al procuratore e generalmente diritti di cancelleria in relazione al tipo di procedimento e al valore della domanda, purché sia superiore ai 2000 euro, fatta eccezione per il caso in cui venga riconosciuto il diritto al patrocinio a spese dello Stato (disciplinato con la legge 1/1996 sul patrocinio a spese dello Stato)

Si tratta delle spese generali del procedimento. Sono a carico della parte che è risultata soccombente in tutte le sue domande (art. 394.1 del codice di procedura civile)

Richieste di prove:

- Indennità ai testi.

- Perizie.

La parte che presenti un ricorso dovrà precostituire un deposito cauzionale, fatta eccezione per il caso in cui abbia diritto al diritto al patrocinio a spese dello Stato.

Si applicano i medesimi criteri del primo grado

Si applicano i medesimi criteri del primo grado

Esiste la possibilità che le parti raggiungano un accordo sull'importo dovuto senza l'intervento di terzi e che dovrà essere omologato dal giudice e/o che possano raggiungere una transazione tramite la mediazione anche se il procedimento è già iniziato.

Esempio B

Idem come nell'esempio precedente

Idem

Idem

Idem

Idem

Idem

Idem

Spese di avvocati, ufficiali giudiziari e periti

Esempio di scuola

Avvocati

Ufficiali giudiziari.

Periti

È obbligatorio farsi rappresentare?

Spese

È obbligatorio farsi rappresentare?

Il loro intervento è obbligatorio?

Esempio A

Nel caso in cui il valore della domanda sia superiore ai 2000 euro le parti devono essere assistite da un avvocato e rappresentate da un procuratore (art. 31 del codice di procedura civile)

Variabili in funzione del valore della domanda e del tipo di tipo di procedura.

Non occorre farsi rappresentare

Si raccomanda l'utilizzo di periti (stima dei danni) la cui remunerazione sarà a carico della parte richiedente.

Esempio B

Idem come nell'esempio precedente

Idem

Idem

Idem

Indennità ai testimoni, deposito cauzionale e altre spese rilevanti.

Esempio di scuola

Indennità ai testimoni

Deposito cauzionale

È' prevista un' indennità per i testimoni?

Spese

Esiste? In quali casi e come si utilizzano?

Esempio A

I testimoni hanno diritto a ottenere dalla parte che li ha citati un'indennità per i danni e i pregiudizi in seguito alla comparizione davanti al giudice (art. 375 del codice di procedura civile)

Non è previsto un deposito cauzionale

Caso B

Idem come nell'esempio precedente

Idem

Costi del patrocinio a spese dello Stato e altri rimborsi.

Esempio di scuola

Patrocinio a spese dello Stato

Rimborsi

Quando e a quali condizioni è applicabile?

A quali condizioni il patrocinio è totale?

Requisiti?

La parte vittoriosa può ottenere il rimborso delle spese di giudizio?

Esempio A

Viene concesso alle persone che possano provare di avere mezzi economici insufficienti per avviare un procedimento (compresi gli onorari dovuti ad avvocati, procuratori e periti).

I mezzi economici si considerano insufficienti quando le persone fisiche dimostrano che le loro risorse ed entrate, calcolate annualmente per nucleo familiare e tenendo conto di tutti i fattori, non superano il doppio dell'indicatore pubblico di reddito a effetto multiplo (IPREM), in vigore al momento della domanda.

Dipenderà dall'eventuale accordo concluso con il proprio avvocato. Generalmente l'intero importo o gran parte degli onorari dell'avvocato, purché non eccedano un terzo del valore della domanda, gli onorari del procuratore legale e gli anticipi su tali onorari, nonché gli onorari dei periti (a seconda dei casi) possono essere rimborsati previa liquidazione di tali spese.

Caso B

Idem come nell'esempio precedente

Idem

Idem

Costi di traduzione e interpretariato

Esempio di scuola

Traduzione

Interpretariato

Quando e a quali condizioni è necessaria?

Quali sono i costi approssimativamente?

Quando e a quali condizioni è necessario?

Quali sono i costi approssimativamente?

Esempio A

Nel caso di presentazione di documenti redatti in una lingua che non sia il castigliano (o, eventualmente nella lingua ufficiale della comunità autonoma dove si svolge il processo), sarà obbligatorio allegare la traduzione che potrà essere effettuata da un traduttore privato e in tal caso se una delle parti dovesse impugnarla sostenendo che non la ritiene fedele ed esatta e precisando le ragioni della discrepanza il cancelliere ordinerà rispetto alla parte del documento sul quale sia stata sollevata la contestazione, la traduzione ufficiale con costi a carico della parte che l'aveva presentata. Tuttavia, nel caso in cui la traduzione ufficiale fosse sostanzialmente identica a quale della traduzione privata, i costi devono essere pagati dalla parte che ha contestato la traduzione.

Variabili.

Quando una persona che non parla spagnolo (o, eventualmente, la lingua ufficiale della comunità autonoma dove si svolge il processo) dev'essere interrogata, o deve rendere una dichiarazione o deve ricevere una notifica di una decisione del giudice verrà nominato come interprete chiunque parli la lingua in questione previo giuramento o promessa di tradurre fedelmente

Esempio B

Idem

Idem

Difficilmente è possibile stabilirli a priori.

Ultimo aggiornamento: 08/11/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web