La versione originale in lingua tedesco di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Swipe to change

Tipi di professioni giuridiche

Germania

Questa pagina contiene una panoramica sulle professioni giuridiche in Germania.

Contenuto fornito da
Germania

Professioni giuridiche

Pubblico ministero

Ruolo e funzioni

L'ufficio della procura è un organo indipendente della giurisdizione penale, che occupa una posizione di pari livello a quella dei giudici. Esso è responsabile della conduzione delle indagini preliminari e rappresenta l'accusa nel processo penale. Inoltre, sovraintende all'esecuzione della pena. In assenza di un conferimento esplicito a un'altra autorità, la procura si occupa anche di illeciti amministrativi.

Qualora sussistano indizi sufficienti, l'ufficio della procura deve esercitare l'azione penale. Ciò significa che il pubblico ministero è obbligato a formulare l'imputazione e a procedere contro ciascun indagato, se le condizioni di legge sono soddisfatte.

Durante la conduzione delle indagini preliminari nel procedimento penale, la procura può avvalersi del supporto di determinati soggetti, tra cui, gli ufficiali di polizia, gli agenti investigativi tributari e i funzionari doganali. Questi sono tenuti a seguire le direttive impartite dall'ufficio della procura.

Le attività del pubblico ministero in udienza sono riservate principalmente ai procedimenti penali. Ciò vale tanto per le cause di primo grado quanto per quelle d'appello.

Affinché il processo dinanzi al giudice possa iniziare, è necessario un capo di imputazione nei confronti dell'indagato. Salvo per le contravvenzioni, l'ufficio della procura è tenuto a esercitare l'azione penale. Durante il processo è costantemente presente un pubblico ministero rappresentante l'accusa.

Nei procedimenti di primo grado, il pubblico ministero deve leggere il capo d'imputazione. Il pubblico ministero ha il diritto di interrogare l'imputato e i testimoni. All'ultima udienza, egli redige, sotto la propria responsabilità, la requisitoria in fatto e in diritto e presenta la richiesta di condanna dell'imputato a una determinata pena oppure ne chiede l'assoluzione.

Il pubblico ministero deve agire in modo imparziale, prendendo in considerazione non solo i fatti a carico dell'imputato, ma anche quelli a suo favore. Qualora il pubblico ministero sia convinto della necessità di revisione di una sentenza del tribunale sulla base di motivazioni in fatto o in diritto, ha la facoltà di presentare un ricorso in appello, anche a favore dell'imputato.

Organizzazione

In generale, gli uffici della procura sono strutturati in modo gerarchico. Conseguentemente, i pubblici ministeri sono vincolati alle direttive impartite dai loro superiori gerarchici.

In considerazione dell'ordinamento federale esistente in Germania, occorre distinguere tra le competenze dello Stato e quelle dei Länder.

Procura federale

La Bundesanwaltschaft, ufficialmente nota come "Der Generalbundesanwalt beim Bundesgerichtshof'" (il Procuratore generale federale presso la Corte federale di cassazione) rappresenta la massima autorità cui spetta l'esercizio dell'azione penale nel campo della sicurezza nazionale della Repubblica federale di Germania. Rappresenta la procura in reati gravi commessi contro lo Stato, specie in quelli che colpiscono la sicurezza interna ed esterna della Repubblica federale di Germania (per esempio, reati politici, atti specificamente terroristici, nonché cospirazione e spionaggio).

Il Procuratore generale federale è altresì responsabile della persecuzione dei reati contro il codice penale internazionale e presenta le proprie osservazioni su tutti i procedimenti penali d'appello dinanzi alla Corte federale di cassazione.

La Procura generale presso la Corte federale di cassazione è diretta dal Procuratore generale federale (Generalbundesanwalt) che controlla e dirige le procure, le procure generali e i pubblici ministeri del suo ufficio.

Il Procuratore generale presso la Corte federale di cassazione è controllato e diretto dal ministro federale della Giustizia. Tuttavia, il ministro non gode del diritto di supervisione né può impartire direttive sulle procure dei Länder.

Procure dei Länder

In tutti gli altri casi (reati generali) la rappresentanza dell'accusa rientra nella competenza delle procure dei Länder. La Procura generale federale e la procura dei Länder costituiscono organi separati e distinti. Non esiste alcuna gerarchia tra il livello federale e quello regionale (dei Länder).

Tutti i 16 Länder dispongono delle loro procure, che sono organizzate come segue.

Ciascuna giurisdizione del tribunale regionale è composta da una procura che esercita l'azione penale per le cause dei Tribunali distrettuali facenti capo al Tribunale regionale.

Le procure sono controllate e dirette dalla Procura generale costituita presso la Corte d'appello competente, che a sua volta è diretta e controllata dal ministero della Giustizia dei rispettivi Länder.

La Procura generale (Generalstaatsanwaltschaft) è responsabile delle impugnazioni e delle procedure di revisione presso le Corti d'appello. Qualora tale procedura rientri nella competenza della Corte federale di cassazione, la Procura generale assolve i compiti della procura.

Ulteriori informazioni sulla procura si possono trovare nelle sezioni Tribunali e procure sul sito web del ministero federale della Giustizia. Molti uffici delle procure possiedono un loro sito Internet, che può essere reperito nelle pagine web sull'amministrazione della giustizia dei singoli Länder.

Giudice

Organizzazione

Il principale atto normativo che disciplina la professione dei giudici dei tribunali federali e regionali è la Legge tedesca sulla magistratura giudicante (Deutsche Richtergesetz, DRiG). Varie norme si possono trovare anche nel diritto dei rispettivi Länder.

La supervisione dei giudici dei tribunali regionali spetta ai ministri della Giustizia dei rispettivi Länder, mentre, per quanto riguarda i giudici della Corte federale di cassazione, fatta eccezione per i giudici della Corte costituzionale federale, essa è esercitata dal ministro federale competente.

Ruolo e funzioni

Giudici togati e giudici onorari

I giudici togati esercitano le funzioni nelle Corti federali o nei Tribunali regionali. I giudici dei Tribunali regionali esercitano le loro funzioni presso diversi tribunali dei Länder (per esempio, Tribunali distrettuali, Tribunali regionali, Corti d'appello). La maggior parte dei giudici è costituita da giudici dei Tribunali regionali.

I giudici della Corte federale di cassazione esaminano le cause dinanzi alla Corte costituzionale federale, alla Corte federale di cassazione, al Tribunale federale del lavoro, alla Corte tributaria federale, al Tribunale sociale federale, al Tribunale amministrativo federale e alla Corte federale dei brevetti.

Nei procedimenti penali, oltre ai giudici togati vi sono i giudici onorari. Si tratta di una carica non retribuita conferita a determinati cittadini. In teoria, ciò può avvenire addirittura senza il consenso della persona nominata, che solo in casi eccezionali può rifiutare il mandato. I giudici onorari siedono presso i Tribunali distrettuali, presso le sezioni penali e le sezioni per i minori dei Tribunali regionali.

In linea di principio, i giudici onorari godono degli stessi diritti di voto dei giudici togati. Ciò significa che i giudici togati e i giudici onorari decidono congiuntamente sulla colpevolezza di un imputato e sulla pena imposta.

Ai sensi della Legge sull'ordinamento giudiziario (Gerichtsverfassungsgesetz, GVG), i giudici onorari devono essere eletti ogni cinque anni (articolo 36). Solo i cittadini tedeschi possono essere giudici onorari (articolo 31). Sono esclusi coloro che:

  • non hanno raggiunto il 25° anno di età o hanno compiuto 70 anni all'inizio del mandato (articolo 33);
  • non risiedono nel comune territorialmente competente;
  • non sono idonei perché affetti da malattia mentale o fisica;
  • non sono idonei all'ufficio per insufficiente padronanza della lingua tedesca;
  • si trovano in condizioni di grave dissesto economico;
  • hanno subito precedenti condanne penali oppure sono in corso procedimenti penali a loro carico (articolo 32).

I giudici onorari hanno titolo a un'indennità, il cui ammontare dipende da quanto stabilito dalla Legge sui compensi e sulle indennità giudiziari (articolo 55 GVG). I Länder mettono a disposizione dei giudici onorari opuscoli informativi sulle loro funzioni, che si possono reperire anche in Internet. I Länder offrono altresì corsi di formazione ai giudici onorari.

Funzionari giudiziari

I funzionari giudiziari sono dipendenti del ministero della Giustizia. Esercitano funzioni in qualità di "seconda colonna del potere giudiziario" nell'ambito dei cosiddetti procedimenti di volontaria giurisdizione (tra i quali, cause in materia di successioni, assistenza, filiazione, adozione, cause in materia tavolare, cause riguardanti i registri delle imprese, delle cooperative e delle partnership, cause in materia di associazioni, fallimentare, cause riguardanti i registri dei regimi patrimoniali, i registri navali, ecc.); sono inoltre competenti in numerose attività aventi carattere legale, ad esempio in materia di decreti ingiuntivi, patrocinio a spese dello Stato, esecuzione forzata, vendita forzata e amministrazione giudiziaria, nel settore della determinazione dei costi, dell'esecuzione penale, nei procedimenti dinanzi al tribunale dei brevetti federale nonché per i rapporti di collaborazione giudiziaria internazionale.

Presso i tribunali di primo grado (Amtsgerichten) il numero dei funzionari giudiziari attualmente è già superiore al numero dei giudici. Le competenze del funzionario giudiziario sono disciplinate dalla legge sui funzionari giudiziari (Rechtspflegergesetz – RPflG). Nell'adempimento delle loro funzioni e nelle decisioni che assumono essi sono indipendenti al pari dei giudici e sono soggetti solo alla legge. Avverso le decisioni dell'ufficiale giudiziario sono ammessi in linea di principio tutti i mezzi di ricorso in conformità con le norme procedurali generali.

Banche dati giuridiche

I siti Internet dedicati alla professione dei giudici e accessibili al pubblico generale sono:

Informazioni sono reperibili anche sulle pagine Internet delle associazioni dei giudici, per esempio, l'Associazione dei giudici o dell'Associazione tedesca dei funzionari giudiziari.

Avvocati

In Germania ci sono circa 160 000 avvocati. Gli avvocati devono avere la stessa formazione dei giudici e sono legittimati a rappresentare i loro mandanti e a fornire loro consulenza in tutti gli affari giuridici. Solo essi possono esercitare in procedure giudiziali e stragiudiziali; il diritto tedesco non prevede la figura di avvocati speciali per la rappresentanza in giudizio. Essi sono competenti a comparire dinanzi a ogni giudice in Germania, fatta eccezione per i casi che comportano la rappresentanza in materie di diritto civile dinanzi alla Corte federale di cassazione, che richiede speciali procedure di ammissione.

Gli avvocati sono soggetti alle disposizioni della Legge federale relativa alla professione di avvocato (Bundesrechtsanwaltsordnung – BRAO). Inoltre l'avvocatura approva in virtù del principio di auto amministrazione ulteriori disposizioni relative alla professione, quale per esempio il Codice deontologico degli avvocati (Berufsordnung der Rechtsanwälte) e il codice sugli avvocati specializzati (Fachanwaltsordnung – FAO). Un'apposita legge (Rechtsanwaltsvergütungsgesetz - RVG) disciplina la retribuzione degli avvocati.

Gli avvocati sono organizzati in 27 ordini degli avvocati e nell'ordine degli avvocati presso la Corte federale di giustizia. Gli ordini sono competenti per l'ammissione all'avvocatura. Inoltre essi vigilano sull'adempimento delle funzioni di avvocato e sul rispetto del codice deontologico.

Banche dati giuridiche

Informazioni complete su diversi aspetti relativi alla professione di avvocato sono disponibili sul sito web dell'Ordine federale degli avvocati. Inoltre, l'Associazione degli avvocati tedeschi (DAV), la più grande associazione professionale degli avvocati tedeschi, fornisce ampie informazioni sulla professione forense, tra cui, tra l'altro, anche il servizio informativo federale sulla professione di avvocato anche in inglese e in tedesco.

L'albo pubblico federale degli avvocati offre aiuto nella ricerca di un avvocato; in esso sono elencati tutti gli avvocati (in tedesco e in inglese). Analoga funzione è svolta dal servizio informativo federale sulla professione di avvocato.

Consulenti in materia di brevetti

In Germania operano circa 3000 consulenti in materia di brevetti. Hanno un titolo di studio superiore in materie scientifiche o tecniche e una formazione giuridica complementare. Le loro competenze comprendono la consulenza e la rappresentanza nel settore dei diritti di proprietà intellettuale (in particolare, brevetti, modelli, campioni, marchi, ecc.), specificatamente la loro registrazione e sorveglianza. Sono abilitati a rappresentare i loro mandanti dinnanzi all'Ufficio tedesco dei brevetti e dei marchi, al Tribunale federale dei brevetti e, in casi particolari, alla Corte federale di cassazione. Dinnanzi ai tribunali e alle corti d'appello i consulenti in materia di brevetti possono solo presentare osservazioni per conto dei loro mandanti, ma non possono formulare istanze.

L'attività dei consulenti in materia di brevetti soggiace alle disposizioni di legge della normativa sui consulenti in materia di brevetti (Patentanwaltsordnung). I consulenti sono organizzati in ordini professionali.

Banche dati giuridiche

Informazioni sulle funzioni e sulle attività dei consulenti in materia di brevetti possono essere reperite sul sito web dell'Ordine dei consulenti in materia di brevetti. Detto sito Internet fornisce una banca dati di consulenti in proprietà intellettuale.

Notai

In Germania operano attualmente circa 8000 notai. Di norma devono avere la stessa formazione di un magistrato. Offrono un servizio indipendente, imparziale e oggettivo di consulenza e di informazione su importanti operazioni legali e di amministrazione preventiva della giustizia. La funzione più importante è quella dell'autenticazione degli atti giuridici.

In considerazione dell'ordinamento federale della Germania esistono due categorie principali di notai. Nella maggior parte dei Länder, il notaio svolge tale funzione quale unica professione (notaio indipendente); tuttavia, in alcuni Länder sono investiti della carica di notaio avvocati che esercitano il notariato accanto all'avvocatura (avvocati notai). Nel Land Baden-Württemberg ci sono anche notai ufficiali (fino al 2017). In tutti i casi, la nomina e la supervisione dei notai rientrano nella competenza dell'amministrazione della giustizia dei rispettivi Länder.

Le norme relative alla professione di notaio sono contenute nella legge federale (Bundesnotarordnung – BNotO). Gli onorari dei notai sono disciplinati dalla legge sui costi dell'attività di notaio (Kostenordnung – KostO).

I notai sono membri dei rispettivi Ordini dei notai regionali competenti.

Banche dati giuridiche

Informazioni complete su diversi aspetti relativi alla professione di notaio sono disponibili sul sito web dell'Ordine federale dei notai. In esso figura un elenco dei notai ad ausilio nella ricerca di un notaio. Le informazioni sono disponibili in lingua tedesca, inglese, francese e spagnola.

Altre professioni giuridiche

Professioni giuridiche disciplinate dalla Legge in materia di servizi legali

La Legge in materia di servizi legali (Rechtsdienstleistungsgesetz) consente agli addetti al recupero crediti, ai consulenti in materia previdenziale e ai consulenti in diritto estero, di offrire consulenza legale in vertenze stragiudiziali. Gli addetti al recupero crediti e i consulenti in materia previdenziale in taluni casi sono autorizzati a rappresentare i loro mandanti dinanzi al giudice. Presupposto per questa attività è la registrazione, che avviene previa domanda al tribunale. La registrazione è pubblicata sul registro dei servizi legali.

Per gli addetti ai servizi legali non è previsto dalla legge l'obbligo di aderire a un ordine professionale o a un'associazione professionale di categoria. Gli addetti al recupero crediti e i consulenti in materia previdenziale sono parzialmente organizzati in organizzazioni professionali; le più grandi sono la federazione tedesca delle società di recupero (Bundesverband Deutscher Inkassounternehmen), la federazione tedesca dei prestatori di assistenza giuridica e di servizi legali (Bundesverband Deutscher Rechtsbeistände/Rechtsdienstleister) e la federazione tedesca dei consulenti in materia previdenziale (Bundesverband der Rentenberater).

Banche dati giuridiche

Il registro centrale dei servizi legali ufficiali con l'elenco dei fornitori dei servizi legali e dei tribunali competenti alla registrazione può essere consultato sul portale tedesco della giustizia. Ulteriori informazioni sono reperibili nei siti Internet della federazione tedesca delle società di recupero (Bundesverband Deutscher Inkassounternehmen), della federazione tedesca dei prestatori di assistenza giuridica e di servizi legali (Bundesverband Deutscher Rechtsbeistände/Rechtsdienstleister) e della federazione tedesca dei consulenti in materia previdenziale (Bundesverband der Rentenberater).

Organizzazioni che offrono servizi legali gratuiti

In Germania numerosi organismi di solidarietà offrono consulenza legale gratuita (in linea con gli articoli 6 e 8 della Legge in materia di servizi legali). Di seguito sono indicati gli organismi più importanti:

Link correlati

Portale nazionale tedesco della giustizia

Ministero federale della giustizia

Ministero federale tedesco della Giustizia

Ministero della giustizia di Amburgo

Ministero della Giustizia di Berlino

Ministero della Giustizia della Baviera

Associazione dei giudici tedeschi

Ordine degli avvocati tedeschi

Albo pubblico federale degli avvocati

Associazione degli avvocati tedeschi

Servizio informativo federale sulla professione di avvocato

Ordine dei consulenti in materia di brevetti

Albo dei notai

Ordine federale dei notai

Punto informativo sui fornitori di servizi registrati

Associazione federale per il benessere dei lavoratori

Caritas

Diaconia

Istituzione socio-assistenziale centrale degli ebrei in Germania

Croce rossa tedesca

Partitätische – L'associazione dei movimenti sociali

Ultimo aggiornamento: 04/04/2013

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.