La versione originale in lingua francese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Swipe to change

Tribunali specializzati nazionali

Lussemburgo

Questa pagina contiene una panoramica delle giurisdizioni speciali in Lussemburgo.

Contenuto fornito da
Lussemburgo
Non esiste una traduzione ufficiale della versione linguistica che state consultando.
Qui è possibile consultare una versione del testo tradotta automaticamente. Attenzione: la traduzione è fornita esclusivamente a titolo informativo. Il proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica.

Giurisdizioni speciali

Giurisdizione dell'ordine giudiziario

Consiglio arbitrale e consiglio superiore della sicurezza sociale

Tutte le controversie in materia di sicurezza sociale relative all'affiliazione o all'iscrizione, ai contributi, alle multe, e alle prestazioni contributive, tranne quelle di cui all'articolo 317 o relative agli articoli 147 e 148 del Codice delle assicurazioni sociali sono giudicate dal Consiglio arbitrale e, in appello, dal Consiglio superiore delle assicurazioni sociali. Le decisioni rese in ultimo grado dal Consiglio arbitrale e le sentenze del Consiglio superiore possono essere impugnate mediante ricorso per cassazione.

Giurisdizioni dell'ordine amministrativo

La Corte amministrativa (Cour Administrative)

Salvo diversa contraria disposizione di legge, l'appello può essere presentato dinnanzi alla corte amministrativa di Lussemburgo contro le decisioni del tribunale amministrativo in veste di giudice di annullamento in materia di atti amministrativi a carattere regolamentare. La corte amministrativa decide in appello e come giudice di merito i ricorsi contro le decisioni di altri giudici amministrativi che si sono pronunciati su ricorsi per i quali le leggi speciali attribuiscono loro la competenza.

Tutti gli avvocati ammessi al patrocinio dinnanzi ai tribunali del Granducato sono parimenti ammessi al patrocinio dinnanzi alla Corte amministrativa, tuttavia gli avvocati iscritti nell'elenco I delle tabelle compilate annualmente dai consigli degli ordini degli avvocati sono gli unici ad avere il diritto di compiere gli atti istruttori e di procedura (ministère d'avoué).

Lo Stato è rappresentato dinnanzi alla Corte amministrativa da un delegato o da un avvocato.

Il tribunale amministrativo

Il tribunale amministrativo con sede a Lussemburgo decide i ricorsi per incompetenza, eccesso e sviamento di potere, violazione di legge o di forme destinate alla protezione degli interessi privati, contro tutte le decisioni amministrative rispetto alle quali non è ammesso nessun altro ricorso ai sensi delle leggi e dei regolamenti e contro gli atti amministrativi a carattere regolamentare, indipendentemente dall'autorità che li ha emanati. È competente anche in linea di principio per le contestazioni relative alle imposte dirette e alle imposte e tasse comunali.

Contro le decisioni del tribunale amministrativo può essere proposto appello dinnanzi alla Corte amministrativa.

Il tribunale amministrativo decide nel merito i ricorsi contro le decisioni del direttore dell'Amministrazione delle contribuzioni dirette nei casi in cui le leggi in materia prevedano un simile ricorso.

Altre giurisdizioni speciali

Corte costituzionale

La Corte costituzionale giudica con sentenza della conformità delle leggi alla costituzione ad eccezione delle legge di ratifica dei trattati.

Qualora a una parte sollevi una questione di legittimità costituzionale di una legge dinnanzi a una giurisdizione dell'ordine giudiziario o dell'ordine amministrativo, quest'ultima deve deferire la questione alla Corte costituzionale salvo i casi in cui ritenga che: a) la questione di legittimità costituzionale non sia rilevante ai fini della sentenza del giudizio incidentale; b) la questione di legittimità costituzionale sia priva di fondamento; c) la Corte costituzionale si sia già pronunciata su una questione avente lo stesso oggetto.

La Corte costituzionale è composta dalla Presidente della corte superiore giustizia, dal Presidente della corte amministrativa, da due consiglieri della corte di cassazione e dai cinque magistrati nominati dal Granduca, previo parere congiunto della corte superiore giustizia e della corte amministrativa. La Corte costituzionale è formata da una sezione con cinque magistrati.

Le banche dati giuridiche in queste materie

Si prega di fare riferimento alla sezione sulle giurisdizioni del sito del ministero della giustizia.

L'accesso alle banche dati è gratuito?

Sì, l'accesso è gratuito.

Breve descrizione del contenuto

Si prega di fare riferimento al sito del Consiglio arbitrale e consiglio superiore delle assicurazioni sociali.

Si prega di fare riferimento al sito del Giurisdizioni dell'ordine amministrativo.

Si prega di fare riferimento al sito della Corte costituzionale.

Link correlati

Ministero della Giustizia

Ultimo aggiornamento: 27/03/2015

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web