Nel campo della giustizia civile, le procedure e i procedimenti in corso avviati prima della fine del periodo di transizione proseguiranno a norma del diritto dell'UE. Il portale e-Justice, sulla base di un accordo comune con il Regno Unito, conserverà le informazioni pertinenti relative al Regno Unito fino alla fine del 2022.

Diritti delle vittime per paese

Qual è la procedura da seguire per una domanda di risarcimento del danno da parte dell'autore del reato? (ad esempio, procedimento giudiziario penale, azione civile, costituzione di parte civile in un procedimento penale)

Regime di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato 2012

Il regime di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato è un regime finanziato dal governo che ha lo scopo di risarcire le vittime innocenti di crimini violenti in Gran Bretagna. La Criminal Injuries Compensation Authority(Autorità di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato - CICA) gestisce il regime e decide in merito a tutte le richieste di risarcimento. Non tutte le richieste di risarcimento saranno accolte; occorre avere i requisiti per poter essere ammessi in base alle norme previste dal regime.

Gli orientamenti sul regime sono disponibili qui

È possibile presentare una domanda qui

Risarcimento disposto dal giudice

La Magistrates' Court è competente per le sentenze di condanna al risarcimento fino a un massimo di 5 000 GBP per capo di accusa. La Crown Court ha poteri illimitati, ma deve tenere conto dei mezzi dell'autore del reato.

L'importo del risarcimento è deciso dal giudice, che fissa l'importo appropriato tenendo conto delle prove e delle dichiarazioni addotte dall'accusa e dalla difesa.

I giudici attribuiscono grande importanza alla pronuncia delle sentenze di condanna al risarcimento e, nel caso in cui decidano di non condannare l'imputato, sono tenuti a spiegarne le ragioni.

Maggiori informazioni sulle sentenze di condanna al risarcimento dei danni della Crown Court sono disponibili qui:

Azione civile

L'avvio o meno di un'azione civile è una questione che interessa la vittima in quanto tale. Essa può tuttavia incidere su altre richieste di risarcimento danni. Si consiglia di rivolgersi a un legale.

Potete trovare informazioni su come agire in giudizio qui

La Corte ha condannato l'autore del reato al risarcimento dei danni/al pagamento di un indennizzo nei miei confronti. Come posso costringere il colpevole a pagare?

L'esecuzione delle sentenze di condanna al risarcimento è di competenza dei giudici.

Se il colpevole non paga, lo Stato può versare un anticipo? A quali condizioni?

No - in Irlanda e nel Galles non è previsto il versamento di anticipi in caso di risarcimento disposto dal giudice.

Ho diritto a un risarcimento da parte dello Stato?

Potreste essere ammessi al regime di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato. Maggiori informazioni sono disponibili qui:

Ho diritto a un risarcimento se l'autore del reato non viene condannato?

In base al regime di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato, avete diritto a un risarcimento anche se l'identità dell'aggressore non è nota o se l'imputato non viene condannato. Maggiori informazioni sono disponibili qui

Ho diritto a un anticipo del pagamento, nell'attesa di una decisione sulla mia richiesta di indennizzo?

Laddove decida che avete diritto a un indennizzo, ma non riesca a giungere a una decisione definitiva, l'Autorità di risarcimento dei danni subiti dalle vittime di reato può considerare la possibilità di procedere a un pagamento intermedio. Spesso l'impossibilità di prendere una decisione definitiva dipende dal fatto che occorre tempo per capire le ripercussioni a lungo termine del danno che avete subito.

Maggiori informazioni sono disponibili qui

Ultimo aggiornamento: 05/09/2018

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web