Imputati (procedimenti penali)

Danimarca

Le presenti note informative spiegano che cosa succede quando una persona è sospettata o accusata di un reato che deve essere giudicato da un tribunale con un processo. Per informazioni riguardanti le violazioni al Codice della strada, che solitamente sono soggette a una sanzione fissa come la multa, cfr. la Nota informativa 5. Se siete vittima di un reato, potete trovare tutte le informazioni sui vostri diritti cliccando qui.

Contenuto fornito da
Danimarca

Sintesi del procedimento penale

Si riporta di seguito una sintesi delle fasi ordinarie del procedimento penale.

  • La polizia conduce le indagini su qualsiasi questione penale, e procede anche all’interrogatorio dei sospetti, delle vittime e dei testimoni.
  • Se la polizia sospetta che abbiate commesso un reato, emette un atto di incriminazione. Una volta accusati, potete esercitare alcuni diritti fondamentali, per esempio il diritto alla consulenza legale nei casi più gravi.
  • La polizia decide in merito al vostro arresto.
  • Se avete commesso un reato grave, dopo la presentazione della causa davanti al giudice, potreste essere posti in custodia cautelare durante le indagini.
  • Una volta concluse le indagini, la causa viene trasmessa al procuratore, che propone l’archiviazione del caso o il rinvio a giudizio.
  • Se il procuratore decide di avviare la causa, emetterà una notifica di sanzione fissa, una notifica di reato o un’istanza per udienza.
  • Le cause penali sono giudicate in primo grado dai tribunali circoscrizionali. Il numero di giudici dipende dalla gravità della causa e dall’ammissione o meno della vostra colpevolezza.
  • La sentenza del tribunale può talvolta essere impugnata davanti all’Alta corte di giustizia. Potete richiedere un nuovo processo o presentare ricorso contro la sentenza.
  • Avete diritto al risarcimento per detenzione ingiusta se le accuse contro di voi vengono ritirate o se venite assolti.
  • Il servizio penitenziario e di libertà vigilata danese risponde alle domande riguardanti l’esecuzione delle sentenze.

Nelle note informative potete trovare una descrizione dettagliata di tutte le fasi del procedimento penale e dei vostri diritti. Queste informazioni non sostituiscono la consulenza legale e sono intese soltanto come guida.

Le norme riguardanti il procedimento penale, comprese le indagini della polizia, la preparazione del processo da parte del pubblico ministero e il processo stesso sono contenute nella legge danese sull’amministrazione della giustizia.

Si noti che in Groenlandia e nelle Isole Fær Øer si applicano norme speciali.

Ai sensi del trattato di Lisbona, la Danimarca ha deciso di non cooperare con l’UE in materia di giustizia e affari interni e di conseguenza non partecipa a tale cooperazione come gli altri Stati membri. È quindi necessario verificare per ogni singola causa se la legislazione specifica dell’UE trova applicazione in Danimarca.

Il ruolo della Commissione europea

Occorre osservare che la Commissione europea non ha alcun ruolo nei procedimenti penali all'interno degli Stati membri e pertanto non vi può assistere nel caso dobbiate sporgere denuncia. Le presenti note informative vi spiegano come e a chi rivolgervi per sporgere denuncia.

Cliccate sui collegamenti sottostanti per trovare le informazioni di cui avete bisogno

1 - Come ottenere una consulenza legale

2 - I miei diritti durante le indagini su un reato

  • Fase istruttoria, compresi gli interrogatori
  • Arresto (compreso il mandato d'arresto europeo)
  • Udienza preliminare e custodia cautelare
  • Misure invasive
  • Decisione in merito all’incriminazione
  • Preparazione al processo da parte della difesa

3 – I miei diritti durante il processo

4 – I miei diritti dopo il processo

5 – Violazioni al Codice della strada e altri reati minori

Link correlati

Il sistema giuridico danese

Banca dati della legislazione completa

Trovare un avvocato danese

Informazioni sull'esecuzione della sentenza

Ultimo aggiornamento: 24/05/2012

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web