Imputati (procedimenti penali)

Cipro

I reati minori e le violazioni al Codice della strada vengono trattati come tutti gli altri reati. La sanzione ordinaria è l’ammenda. Ai conducenti che trasgrediscono ripetutamente può essere ritirata la patente di guida. Gran parte delle violazioni minori al Codice della strada sono gestite a livello amministrativo.

Contenuto fornito da
Cipro

Chi gestisce le violazioni al Codice della strada?

Alcune violazioni al Codice della strada e altri reati minori connessi possono essere gestiti a livello amministrativo tramite l’imposizione di un'ammenda ai sensi della legge.

Nel caso di eccesso di velocità, di uso di cellulare alla guida o altre violazioni minori, vengono decurtati punti dalla patente. Con la perdita di oltre dodici punti sarete citati in giudizio. Se contestate l'imposizione dell'ammenda e la decurtazione dei punti, verrà avviato contro di voi un procedimento penale.

L’ammenda può esservi notificata da un poliziotto o da un ausiliare del traffico di un'autorità locale o municipale. In caso di violazione di un divieto di sosta, la notifica deve riportare il tipo di reato e deve informarvi che, in caso di mancato pagamento entro 15 giorni, l'ammenda verrà aumentata di un importo pari alla metà.

Se l’ammenda non viene pagata entro 30 giorni, può essere avviata un'azione penale. Le ammende possono essere comminate per violazioni al Codice della strada commesse da pedoni e ciclisti, nonché da automobilisti. L'importo dell'ammenda è stabilito per legge.

Non è possibile presentare ricorso contro una sanzione pecuniaria amministrativa se la violazione viene ammessa. Se invece negate di aver commesso il reato, le autorità possono adire le vie legali per dimostrare la violazione. È possibile presentare ricorso contro la decisione del tribunale alla stregua di qualsiasi altra decisione relativa a un reato.

Un’ammenda comminata a livello amministrativo può essere riscossa come un’ammenda comminata da un tribunale. Non viene registrata sul certificato penale.

Cosa succede se la causa viene portata in tribunale?

Il tribunale circoscrizionale del luogo in cui è stata commessa la violazione al Codice della strada è competente in merito.

La procedura adottata nei processi per violazioni al Codice della strada è uguale a quella di qualsiasi altro reato.

Il tribunale può comminare le seguenti sanzioni:

  • un’ammenda;
  • la reclusione;
  • il ritiro della patente di guida.

I cittadini di altri Stati membri sono perseguibili alla stregua dei cittadini nazionali per le violazioni al Codice della strada.

È possibile presentare ricorso contro una condanna e contro la sentenza emessa per una violazione minore al Codice della strada allo stesso modo e per le stesse ragioni di qualsiasi altra causa.

Link correlati

Guidare a Cipro – Codice della strada di Cipro – Violazioni, ammende e punti

Ultimo aggiornamento: 18/07/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web