La versione originale in lingua lituano di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Swipe to change

Sistemi giudiziari nazionali

Lituania

Questa sezione contiene una panoramica degli organi giudiziari in Lituania.

Contenuto fornito da
Lituania
Non esiste una traduzione ufficiale della versione linguistica che state consultando.
Qui è possibile consultare una versione del testo tradotta automaticamente. Attenzione: la traduzione è fornita esclusivamente a titolo informativo. Il proprietario della pagina non si assume alcuna responsabilità circa la qualità della traduzione automatica.

Organizzazione della giustizia — Sistemi giudiziari

In Lituania esistono 56 tribunali di giurisdizione ordinaria e 6 tribunali amministrativi speciali.

Gerarchia degli organi giudiziari

L'Assemblea dei giudici (Visuotinis teisÿjÿ susirinkimas) è il principale organo di espressione dell'autonomia giudiziaria ed è costituito da tutti i membri della magistratura lituana.

Il Consiglio dei tribunali (Teisÿjÿ taryba ) lituano è un organo esecutivo espressione dell'autonomia giudiziaria, composto da 23 membri che assicurano l'indipendenza dei giudici.

Il Tribunale d'onore (Teisÿjÿ garbÿs teismas) è un'istituzione anch’essa espressione dell'autonomia giudiziaria, competente per i provvedimenti disciplinari che coinvolgono membri della magistratura e per le querele per diffamazione presentate dai giudici.

L'Amministrazione delle corti nazionali (Nacionalinės teismų administracija) è intesa a garantire che le istituzioni della giustizia operino in modo efficiente e contribuiscano a garantire l'indipendenza  dei giudici e l'autonomia organizzativa delle corti.

Link correlati

Ricerca dei tribunali competenti

Ultimo aggiornamento: 22/12/2015

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.
Gli Stati membri stanno provvedendo ad aggiornare i contenuti delle pagine nazionali di questo sito alla luce dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea. L'eventuale presenza di contenuti che non riflettono tale uscita non è intenzionale e sarà corretta.