Mediatori

Estonia

La presente sezione vi aiuterà a trovare un mediatore in Estonia.

Contenuto fornito da
Estonia

Per il momento l'Estonia non possiede un sito Internet in generale o una banca dati dei mediatori. Nella legislazione estone la procedura di conciliazione è regolamentata da una legge specifica, secondo la quale chiunque soddisfi i requisiti da essa previsti può agire nelle vesti di conciliatore. L'attività svolta dai conciliatori non è soggetta a nessun tipo di controllo da parte dello Stato.

Secondo la legge sulla conciliazione, il ruolo di conciliatore può essere assunto da:

  1. una persona fisica ingaggiata dalle parti per avviare la procedura di conciliazione e risolvere la controversia. Il conciliatore può agire attraverso una persona giuridica a cui è legato da un rapporto di lavoro subordinato o di altra natura;
  2. un avvocato - il sito Internet dell'Ordine degli avvocati dell'Estonia contiene un elenco dei legali ad esso iscritti;
  3. un notaio — un elenco con gli studi dei notai è disponibile sul sito Internet della Camera dei notai;
  4. nei casi previsti dalla legge sulla conciliazione, un organo di conciliazione centrale o periferico.

Alcune controversie sul copyright (cfr. legge sul copyright) sono risolte da una commissione di esperti in materia che agiscono in qualità di conciliatori. La commissione è stata istituita presso il ministero della Giustizia.

Benché la legge sul cancelliere della giustizia non contempli il concetto di "mediatore", detto cancelliere svolge anche le funzioni di mediatore, controllando se gli enti pubblici rispettano i diritti e le libertà fondamentali dei cittadini e i principi di buona condotta amministrativa e monitorando le amministrazioni locali, le persone giuridiche di diritto pubblico e gli enti privati nell'espletamento delle funzioni pubbliche. Dal 2011 il cancelliere della giustizia svolge il ruolo di mediatore anche a favore dei minori, ai sensi dell'articolo 4 della Convenzione sui diritti del fanciullo. Per ulteriori informazioni consultare il sito Internet del cancelliere della giustizia.

La risoluzione di controversie collettive di lavoro spetta al conciliatore nazionale. Per maggiori informazioni consultare il sito Internet relativo ad esso.

È possibile anche contattare le seguenti organizzazioni non governative:

  • L'Associazione estone dei mediatori fornisce informazioni in estone e in inglese. La persona di contatto è Anneli Liivamägi.
  • L'Unione estone per il benessere dei minori è una associazione priva di scopo di lucro che sostiene i diritti dei minori. La sua attività include la consulenza ai genitori che intendono separarsi o divorziare, incoraggiandoli ad avvalersi dei servizi di conciliatori per proteggere gli interessi dei propri figli. L'Unione ha organizzato incontri formativi in materia di mediazione familiare.
  • L'Associazione estone delle assicurazioni ha istituito un mediatore in materia di assicurazioni che si occupa delle controversie insorte tra gli assicurati e le compagnie di assicurazione o i broker assicurativi.
Ultimo aggiornamento: 17/04/2019

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web