La versione originale in lingua francese di questa pagina è stata modificata di recente. La versione linguistica visualizzata è attualmente in fase di traduzione.
Swipe to change

I registri delle imprese nei paesi dell'UE

Lussemburgo

Questa pagina offre informazioni sulla consultazione del registro delle imprese e delle società (RCS) in Lussemburgo.

Contenuto fornito da
Lussemburgo

Quali informazioni sono contenute nel registro delle imprese lussemburghese?

Il registro delle imprese (Registre de Commerce et des Sociétés (RCS)) è un repertorio ufficiale di tutte le persone fisiche e giuridiche che esercitano il commercio e le altre attività di cui alla legge del 19 dicembre 2002 nella versione vigente.

Il funzionamento del RCS è delegato all'autorità del Ministro della giustizia. La sua gestione è affidata al Ministro della giustizia a un gruppo di interesse economico, il GIE RCSL, costituito dallo Stato, dalla Camera di commercio e dalla Camera del lavoro.

Il registro delle imprese consente di:

  • garantire l'identificazione delle persone la cui immatricolazione o iscrizione è prescritta dalla legge, avendone sempre un elenco permanente;
  • conferire una maggiore sicurezza alle transazioni;
  • informare i terzi.

Il registro delle imprese raccoglie due tipi di dati:

  • i dati segnaletici e giuridici, come la denominazione sociale o la ragione sociale, l'oggetto sociale, il capitale sociale, la composizione dei consigli di amministrazione, il collegio dei revisori, i soggetti dotati di potere di firma e altre informazioni similari,
  • i bilanci annuali.

Contatto

Indirizzo degli uffici

Indirizzo postale

Giorni e ore di apertura

Centre administratif Pierre Werner Bâtiment F
13, rue Erasme
Luxembourg – Kirchberg

Tel.: (+352) 26 428-1

Fax: (+352) 26 42 85 55

E-mail: helpdesk@rcsl.lu

Registre de Commerce et des Sociétés
LU-2961 Luxembourg

Da lunedì a venerdì, dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 16.00

La consultazione del registro delle imprese è gratuita?

La consultazione del registro nei locali della conservatoria è gratuita.

Talora informazioni fondamentali sono disponibili gratuitamente sul sito Internet del registro delle imprese:

  • numero del registro,
  • data di immatricolazione,
  • denominazione,
  • forma giuridica,
  • indirizzo della sede sociale,
  • elenco dei documenti depositati dal 2006.

A pagamento possono essere ottenute le seguenti informazioni:

  • un estratto del registro che costituisce un riassunto ad oggi dei dati che una persona iscritta al registro deve depositare;
  • una copia in formato elettronico dei documenti depositati nel registro.

La tabella delle tariffe applicabili è disponibile on-line alla voce "informazioni generali — tariffe".

Come consultare il registro delle imprese?

Si può effettuare una ricerca mediante il sito Internet del registro delle imprese sulla base:

  • del nome (o di una parte del nome) o
  • del numero di immatricolazione della persona iscritta.

Il motore di ricerca del sito evidenzia allora elenco dei nomi corrispondenti alla ricerca effettuata.

Se si clicca sul nome di una delle persone evidenziate, gratuitamente si possono tenere le seguenti informazioni:

  • il numero di registro,
  • la data di immatricolazione,
  • la denominazione,
  • la forma giuridica,
  • l'indirizzo della sede sociale,
  • l'elenco dei documenti depositati dal 2006.

Quanto sono affidabili i documenti contenuti nel registro?

Ai sensi dell'articolo 9, paragrafo 4 della legge del 10 agosto 1915 concernente le società commerciali, gli atti o gli estratti di atti sono opponibili ai terzi a decorrere dal giorno della loro pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del Lussemburgo ("Mémorial, Recueil des sociétés et associations"), salvo che la società possa dimostrare che i terzi ne erano preventivamente a conoscenza. Terzi possono tuttavia fare affidamento sugli atti e sugli estratti che non sono stati pubblicati.

Qualora una transazione abbia inizio prima del sedicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione, questi documenti e estratti non hanno effetto nei confronti dei terzi capaci di dimostrare che non ne avessero preventiva conoscenza.

In caso di discrepanza tra il testo depositato e quello pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, quest'ultimo non è opponibili ai terzi. Tuttavia i terzi possono invocarlo salvo che la società non provi che essi ne avessero conoscenza.

Storia del registro delle imprese

Il registro delle imprese esiste dal 1909.

Dal 2003, esso funziona sotto l'autorità del Ministero della giustizia e la gestione è affidata a un gruppo di interesse economico, il GIE RCSL. A partire dalla data summenzionata è stato completamente informatizzato.

I documenti depositati presso il registro dal 1° gennaio 2006 sono sistematicamente numerati e disponibili per essere consultati mediante il sito Internet.

I documenti depositati successivamente alla creazione del RCS nel 1909 sono digitalizzati e sono messi a disposizione del pubblico.

Il RCS è consultabile completamente per via telematica.

Link correlati

Registro delle imprese

Ultimo aggiornamento: 16/06/2016

La versione di questa pagina nella lingua nazionale è affidata allo Stato membro interessato. Le traduzioni sono effettuate a cura della Commissione europea. È possibile che eventuali modifiche introdotte nell'originale dallo Stato membro non siano state ancora riportate nelle traduzioni. La Commissione europea declina qualsiasi responsabilità per le informazioni e i dati contenuti nel documento e quelli a cui esso rimanda. Per le norme sul diritto d'autore dello Stato membro responsabile di questa pagina, si veda l'avviso legale.

Commenti

Usa il formulario qui di seguito per condividere i tuoi commenti e le tue osservazioni sul nostro nuovo sito web